fbpx

Il clafoutis nasce nel XIX secolo come dolce di ciliegie e un impasto simile a quello delle crêpe e cotto in forno.

Oggi qui ne vediamo una variante alle albicocche.

Ingredienti

70 g di farina 0
50 g di maizena
600 g di albicocche
3 uova
180 g di zucchero
240 ml di latte
1 limone bio
1 baccello di vaniglia
sale

Procedimento

Aromatizza lo zucchero con i semi neri di un baccello di vaniglia.

Lava e taglia a fettine le albicocche, poi mettile in una ciotola con il succo di limone.

Unisci le uova con lo zucchero aromatizzato alla vaniglia, un pizzico di sale e monta con le fruste elettriche finché non ottieni chiaro e spumoso. 

Setaccia e aggiungi la farina e la maizena e poi mescola dal basso in alto con una frusta a mano onde evitare grumi. Puoi aggiungere anche un pizzico di cannella in polvere, ma non a tutti piace la cannella.

Versa a filo il latte, aggiungi la scorza grattugiata del limone (mi raccomando, solo la parte gialla), e continua a mescolare con la frusta a mano, per amalgamare bene gli ingredienti.

Distribuisci in una teglia di 24 cm imburrata le fettine di albicocca e poi versa l’impasto.

Cuoci in forno statico già caldo a 180°C per 35 minuti circa. Verifica sempre la cottura con uno stecchino al centro del dolce, dove non ci sono albicocche: se asciutto, sforna, altrimenti cuoci un altro po’.

Infine se ti piace puoi decorare con scaglie di mandole e buon appetito!

Share:

Passione, rispetto per la tradizione artigianale e modernità

I NOSTRI PRODOTTI
INFO CONTATTI
Via Don Minzoni, 25 Calenzano
ORARIO ESTIVO
Da Martedì a Sabato
5:00 - 19:30
Domenica
5:00 - 13:00
Lunedì
CHIUSO

Privacy Policy & Cookie Policy

Copyright® Pasticceria Sottangolo, 2021. Made with by Piperitastyle.